Archivi categoria: Mono

La sensuale linea rossa

Nel 1917 Parigi sta vivendo già da tempo il suo momento d’oro dell’arte. Amedeo Modigliani nelle sue opere raccoglie le suggestioni che si respirano nella École de Paris. Il “Grande nudo rosso” è il suo capolavoro e anche una chiave per capire cos’é l’arte.

Continua a leggere La sensuale linea rossa

Da Ravenna a Milano

Il Bizantino e il Romanico sono due facce della stessa fede. Una è arte imperiale volta alla manifestazione di Dio; l’altra, più temporale, ispira al cammino. In questa puntata di Mono confrontiamo le chiese di San Vitale e Sant’Ambrogio.

Guarda le immagini

Notte terribile

Ferdinand Hodler descrive la Notte tra Simbolismo e Art Nouveau. Un incubo geometrico dall’impostazione simmetrica, elegante. Un’opera completa ricca di suggestioni: da Füssli a Puvis de Chavanne, fino a Klimt. Da non perdere.

Guarda le immagini

I mangiatori di patate

Il tema del sociale è la prima esigenza di Van Gogh all’inizio della sua ricerca pittorica. Nei Mangiatori di patate non è impresso solo un momento della vita contadina, ma anche il suo sapore, il suo odore e la sua disperazione.

Guarda le immagini

Summertime 9a

Un opera d’arte ferma, oltre tutto, la gestualità dell’artista. Per Pollock l’Action Painting diventa un rituale artistico che imprime, col colore, sulla tela il momento della creazione. Summertime 9a ci racconta qualcosa di più.

Guarda le immagini

Tuttomondo

Pace, felicità e armonia universale. Sono questi i valori di Tuttomondo, il grande Murales di Keith Haring. Quando la Pop-Art non è solo popolare, ma anche una cooperazione tra le persone.

Guarda le immagini

Arte: Monografie on demand

[NOVITÀ] Quello di Arte realizza GRATIS il Podcast della tua opera d’arte preferita.

Ormai lo sanno tutti. I podcast funzionano molto più dei video nella divulgazione del sapere, anche nella Storia dell’Arte. Basta un podcast di pochi minuti, inserito nella propria playlist, per imparare qualche cosa in più ogni giorno. Il podcast è comodo, occupa poco spazio, può essere inviato velocemente ad un amico e può essere ascoltato mentre si fanno tante altre attività.

Continua a leggere Arte: Monografie on demand

Cristo è nato in Polinesia

Il Mistero della Nascita di Cristo si rinnova ogni Natale e l’arte ha dato infinite interpretazioni di questo evento. La versione di Paul Gauguin è ambientata in Polinesia, il messaggio è sempre universale.

Guarda le immagini

L’Artista più onesto della Storia dell’Arte

L’Arte è una grande illusione. Il primo, e forse l’unico, ad avercelo detto è René Magritte, con un quadro che va oltre la nostra naturale percezione delle cose: Ceci n’est pas une pipe!

Guarda le immagini

L’Annunciazione del Prado

Per Beato Angelico l’opera d’arte sacra è la dimostrazione della sua enorme fede. L’incontro tra la tecnica e il mistero divino; tra la grande decorazione tardogotica e l’umanesimo rinascimentale; tra lo Spirito Santo e l’umanità incarnata in Maria.

Guarda le immagini

Il trionfo di Donatello

Il David nel rinascimento fiorentino porta con se tanti valori e significati. Scopriamoli insieme in un puntata di Mono completamente dedicata al David di Donatello. Un vero e proprio trionfo di scultura.

Guarda le immagini

La chiamavano Trinità

La Trinità di Santa Maria Novella rappresenta un’ascesa verso Dio, un cammino solenne che parte dalla morte e arriva alla vita eterna. Tutto in una composizione contornata dalla ricerca dell’antico. L’opera più complessa di Masaccio.

guarda le immagini

L’Immacolata Concezione, una storia iconografica

Tra le immagini mariane quella della Immacolata Concezione è la più diffusa. L’iconografia della Vergine concepita senza peccato originale non è stata così immediata ma frutto di una lenta evoluzione. Insieme al Poeta e prof di Religione Guido Tracanna conosceremo il vero significato che si cela dietro al “mistero” di questo dogma della Chiesa Cattolica.

guarda le immagini

Le frivolezze inglesi

Nell’ascesa e declino di Tom Rakewell dipinta da William Hogart si vede la storia di un libertino che, con le sue disavventure, fa emergere i vizi di una società inglese del settecento.

Continua a leggere Le frivolezze inglesi

Le prospettive di Giotto

Nella Cappella degli Scrovegni , Giotto conclude la sua ricercad ella prospettiva declinando lo spazio esclusivamente con le persone, come nel caso del Compianto sul Cristo Morto.

Continua a leggere Le prospettive di Giotto

Il pennello di Filosseno

La pittura della Grecia antica è stata ampiamente descritta ma sono rimasti solo pochi frammenti. Il Ratto di Proserpina di Filosseno è una pallida ma importante memoria dei traguardi raggiunti dai pittori greci.

Continua a leggere Il pennello di Filosseno

La Madonna metafisica

La madonna dal collo lungo di Parmigianino è un’opera dove la licenziosità e l’estro creativo del manierismo sposta l’asticella dello stile verso una dimensione che in alcuni tratti diventa addirittura metafisica.

Continua a leggere La Madonna metafisica

Il Santo e il Pittore

Giotto nella sua idea di naturalismo sposa la sua pittura con la predica di San Francesco. Nel ciclo di Assisi si ferma in pittura la profonda vicinanza tra l’uomo semplice e l’umanesimo che stava nascendo.

Continua a leggere Il Santo e il Pittore

Il gesto dell’atleta

Ritrarre un’atleta nello spogliatoio, e non nel momento trionfo, accade quando l’arte classica concepisce la bellezza nell’uomo e non nelle sue azioni. L’Apoxyomenos di Lisippo è la scultura che descrive la deriva verso l’ellenismo.

Continua a leggere Il gesto dell’atleta

Dal quadrato nero all’eleganza bianca

La ricerca di Kazimir Malevič parte dal futurismo e arriva a definire l’astrattismo come arte suprema. Il suprematismo esprime il valore del colore e diventa un punto fermo nello sviluppo dell’arte del secondo novecento.

Continua a leggere Dal quadrato nero all’eleganza bianca