Civiltà micenea

Periodo: 1600 a.C. – 1100 a.C.
 
Dove: Grecia continentale.
 
Eventi storici da ricordare:
  • 1600 – 1500a.C. Miceneo antico.
  • 1500 – 1400 a.C. Miceneo medio.
  • 1400 – 1100 a.C. Miceneo tardo.
  • 1400. Controllo di Creta e delle isole dell’Egeo.
Ricerca estetica:
  • Sintesi e riduzione geometrica delle forme naturali.
Tecniche:
  • Sbalzo dell’oro.
  • Scultura monumentale.

Architettura:

  • Le città principali sono fortificate da mura ciclopiche costruite con pietre di enormi dimensioni;
  • È in uso l’arco miceneo: un’apertura triangolare posizionata sopra di un trilite che trasferisce lo scarico del peso del muro sui piedritti anziché gravare solo sul l’architrave. A volte la fessura dell’arco è riempita con una pietra decorativa, come nella porta dei leoni a Micene.
  • Si sviluppa in città il megaron, la sala del trono, che come prelude alla tipologia più semplice del tempio greco.
  • Si costruiscono le tholos, edifici funebri realizzati con semicupole ogivali interrate in colline artificiali. Celebre è la tomba di Agamennone a Micene.
Opera di riferimento:
Bibliografia:
  • Heinrich Schliemann, La scoperta di Troia, Einaudi, 2006.
  • Mario La Feria, L’ultimo tesoro, Stampa alternativa, Viterbo, 2006.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...