Body-art

Periodo: Dagli anni ’70 del XX secolo.

Dove: Vienna, New York, Parigi.

Eventi storici da ricordare:

  • 1970. Sviluppo del movimento dell’azionismo viennese.
  • 1974. Inaugurazione della mostra L’Art corporel a Parigi presso l Galerie Stadler.

Ricerca estetica:

  • Origine nel Dada e nel Surrealismo.
  • Utilizzare il corpo come mezzo espressivo.
  • Il corpo è il luogo dell’arte. Tutto o anche solo una frazione di esso.
  • Tipologie performative:
    • rituale, con finalità mistiche e sacralizzanti.
    • di compito, attraverso la ripetizione di azioni fisiche semplici e comuni.
    • di azione, esecuzione di un gesto affermativo dell’artista.
  • Autolesinismo, sadismo, masochismo, atteggamenti violenti.

Tecniche:

  • Performance.
  • Happening.
  • Body Painting e travestitismo.
  • Documentazione.

Opere:

Oppenheim, Position for a Second Degree burn
Dennis Oppenheim, Position for a Second Degree burn, 1970. Musée National d’Art Moderne, Centre Georges Pompidou, Parigi.

Bibliografia:
Gillo Dorfles, La Body Art. 1985, Fabbri.

La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!

Feich Editore

Esistono migliaia di libri…. che non sono mai stati scritti!

Altraregola

I giochi che conosci giocati come non ti aspetti!

FiloRossoArt

Cerca e Ricerca in Arte -Avanguardie

Vania Cavicchioli

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Pittura1arte2disegno3 Community Artistica Culturale

VALORIZZARE,PROMUOVERE,RESTAURARE e CONSERVARE,DIFENDERE,ATTIVARE TUTTO IL PATRIMONIO-STORICO-ARTISTICO-ARCHITETTONICO-NATURALE ITALIANO per la salvezza dell'ITALIA-

Storia di un impiegato

Se fossi stato al vostro posto, ma al vostro posto non ci so stare.

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

carpediem61

Carpe diem, quam minimum credula postero

fattixarte

FATTI X ARTE O ARTE X FATTI?

www.quellodiarte.com

La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: