Arte concettuale

Periodo: Seconda metà degli anni ’60 del XX secolo.

Dove: Dagli Stati Uniti con diffusione in Europa.

Eventi storici da ricordare:

  • 1965. Joseph Kosuth utilizza il termine arte concettuale per definire la sua ricerca.

Ricerca estetica:

  • Le idee espresse sono più importanti del risultato estetico e percettivo dell’opera stessa.

Tecniche:

  • Tecniche narrative.
  • Progetti escutivi.

Opera di riferimento:

Kosuth, Una e tre sedie

Joseph Kosuth, Una e tre sedie, 1965 Coll. privata.

Bibliografia:
Francesco Poli, Minimalismo, Arte Povera, Arte Concettuale, Bari, Laterza, 2009.

Annunci