Anfora del lamento funebre della necropoli del Dipylon di Atene,

Medioevo ellenico

Periodo: Dal XII allVIII sec. a.C.

Dove: Peloponneso, Epiro, Focide, Etolia e Creta.

Eventi storici da ricordare:

  • 1200 a.C. Invasione dorica e distuzione della rocca di Micene.
  • XI-IX sec. a.C. Fondazione delle prime polis.
  • IX sec. a.C. Ambientazione dell’Illiade e Odissea.

Ricerca estetica:

  • Decorazione geometrica.
  • Sviluppo di ritmi decorativi a losanghe, a meandri, a scacchi a svastiche e greche.
  • Verso l’VIII secolo si aggiungono figure nell’arte vascolare ma sono sempre realizzate con un linguaggio segnico molti semplice.

Tecniche:

  • Arte vascolare a figure nere su fondo bianco.

Architettura:

  • Nascono le poleis. Sono città con un assetto moderno che si differenzia dalla struttura “chiusa” della città-fortezza (Mesopotamia, Micene) o della città-palazzo (Creta). La pólis è una unità territoriale che comprende:
    • l’acropoli o città alta, dove erano edificati i templi;
    • l’asty o città bassa, dove avveniva la vita cittadina delle case e delle botteghe. Al centro c’era la piazza principale, l’agorà dove si faceva mercato e politica;
    • la chora, la campagna in cui si producevano i beni di sostentamento per la città. In genere si era suddivisa in kòmai, in villaggi agricoli;
  • Nonostante la complessa struttura urbanistica, in questa fase, le abitazioni non evolvono e rimangono semplici capanne realizzate con mattoni crudi, legno e paglia.

    Opera di riferimento:


    Bibliografia:

    • Charbonneaux Jean, Martin Roland, Villard François, La Grecia Arcaica,BUR. 2003,
    • Omero, Iliade, trad. Maria Grazia Ciani, Marsilio, 2003
    • Omero, Odissea, trad. Maria Grazia Ciani, Marsilio, 2000
    Annunci

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!

    Nea: NuovaEcologiaArtistica

    Un blog di Arte per l'arte contemporanea. Con-Tempo-Ra-Nea: con il tempo il sole sarà nuovo.

    Storia di un impiegato

    Se fossi stato al vostro posto, ma al vostro posto non ci so stare.

    Il Canto delle Muse

    La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

    carpediem61blog

    Carpe diem, quam minimum credula postero

    fattixarte

    FATTI X ARTE O ARTE X FATTI?

    www.quellodiarte.com

    La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: