Archivi tag: artisti del novecento

Bestiali Fauves

Fauves significa Belve tanto quanto la loro pittura graffia gli occhi dello spettatore con colori potenti ma completamente svincolati dalla materia. Un’esperienza di pochi anni ma fondamentale per lo sviluppo delle avanguardie.

Continua a leggere Bestiali Fauves

Klimt totale

Partire da Michelangelo e tornare all’arte Bizantina. Klimt fa un balzo all’indietro nell’Arte a diventa completamente innovativo. Una ricerca che muove verso l’opera d’arte totale.

Continua a leggere Klimt totale

Viaggio nell’inconscio

Svelato l’inconscio da Freud, i territori della mente diventano il nuovo campo di indagine. C’è chi scava alla ricerca delle proprie memorie, chi fa emergere l’universo fantastico della propria interiorità. Oggi a StArt parliamo di Surrealismo e Metafisica.

Continua a leggere Viaggio nell’inconscio

Frida Kahlo. Dalla rivoluzione alla storia.

Frida Kahlo (Coyoacán, 6 luglio 1907 – Coyoacán, 13 luglio 1954), un po’ naif, un po’ surrealista, forse Pop ma sicuramente molto messicana.

Immaginate di essere in Messico nel primo novecento, di essere figlia di un’immigrato tedesco che fa il fotografo e che vostra madre sia una ricca nobildonna ispanico-americana. Purtroppo quando siete nate il destino, per iniziare, ha deciso di maltrattarvi con una spina bifida che i medici, a cui non andava di perder tempo a fare diagnosi vi dettero impietosamente lo stesso verdetto diagnosticato a vostra sorella minore cioè che siete affetta da poliomielite.

Continua a leggere Frida Kahlo. Dalla rivoluzione alla storia.