Archivi tag: École de Paris

La sensuale linea rossa

Nel 1917 Parigi sta vivendo già da tempo il suo momento d’oro dell’arte. Amedeo Modigliani nelle sue opere raccoglie le suggestioni che si respirano nella École de Paris. Il “Grande nudo rosso” è il suo capolavoro e anche una chiave per capire cos’é l’arte.

Continua a leggere La sensuale linea rossa

Modigliani, il principe di Gerusalemme

Nel 1906 Amedeo Modigliani (Livorno, 12 luglio 1884 – Parigi , 24 gennaio 1920) va a vivere a Parigi, a Montmartre al Bateau-Lavoir, un palazzetto con dieci appartamenti al numero 13 di place Émile-Goudeau. All’inizio del novecento Parigi è il centro del mondo delle avanguardie, Montmartre è il quartiere degli artisti e gli artisti vivono al Bateau-Lavoir.

Continua a leggere Modigliani, il principe di Gerusalemme

Marc Chagall e l’arte della favola

”Io sono nato morto” diceva di sè Moishe Segal quando ricordava la sua nascita. Infatti il giorno che era venuto al mondo il suo paese fu distrutto da un pogrom, una sommossa popolare antisemita. Se pensate che il novecento sia stato crudele verso gli ebrei, non fate l’errore di credere che la Russia zarista sia stata più gentile nei confronti del popolo di Abramo. Così, quando la vita si fa difficile, solo i sognatori riescono a sopravvivere nel loro train de viè i sognatori sono sempre e comunque un artista.

Continua a leggere Marc Chagall e l’arte della favola