Archivi tag: arte fiamminga

Jan Van Eyck, pittore di olio e dettaglio

Ci sono pittori esemplari per lo stile, c’è ne sono altri che inventano correnti e altri che trovano nuove formule nella rappresentazione delle solite cose. Jan van Eyck (Maaseik, 1390 circa – Bruges, 9 luglio 1441) ha inventato la tecnica principe dell’arte, la pittura a olio. Almeno così la tradizione vuole.

Continua a leggere Jan Van Eyck, pittore di olio e dettaglio

Annunci

18 giugno: oggi ci lasciava Rogier Van der Weyden

Rogier van der Weyden, Autoritratto, 1435–1440Oggi moriva Rogier van der Weyden (Tournai, 1399 circa – Bruxelles, 18 giugno 1464), i francesi lo chiamano Rogier de la Pasture.

Rogier è stato uno dei pittori più raffinati del panorama pittorico fiammingo. Allievo di Robert Campin, il Maestro di Flémalle, iniziò la sua attività artistica in piena autonomia a Bruxelles già dal 1432 e a breve divenne il pittore ufficiale della città.

Continua a leggere 18 giugno: oggi ci lasciava Rogier Van der Weyden