28 giugno: oggi ci lasciava Domenico Fontana

Oggi moriva Domenico Fontana (Melide, 1543 – Napoli, 28 giugno 1607) l’architetto delle grandi opere, capostipite di un discendenza di architetti e tecnici ticinesi che trovarono la fortuna in una Roma che si stava trasformando nel centro assoluto della cristianità, nell’Urbe barocca.

Continua a leggere 28 giugno: oggi ci lasciava Domenico Fontana

Annunci

28 giugno: oggi nasceva Pieter Paul Rubens

Pieter Paul Rubens, AutoritrattoOggi è nato Pieter Paul Rubens (Siegen, 28 giugno 1577 – Anversa, 30 maggio 1640). Lui è il Barocco.

Ogni sua opera è un’epica. Quando Rubens mette mano ai pennelli sulla tavolozza non ha solo colore, ci sono anche Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Veronese e Tintoretto e sembra che tutti dipingano attraverso la sua mano.

Continua a leggere 28 giugno: oggi nasceva Pieter Paul Rubens

28 giugno: oggi nasceva Giuseppe Pellizza da Volpedo

Oggi nasceva Giuseppe Pellizza (Volpedo, 28 luglio 1868 – Volpedo, 14 giugno 1907), il pittore del Quarto Stato.

Nasce in una famiglia di contadini di Volpedo, in provincia di Alessandria e si avvicina all’arte frequentando i corsi “normali” dei pittori Giuseppe Puricelli e di Pio Sanquirico. Così in breve si orientò verso lo studio del colore e l’osservazione dal vero, con una buona impostazione soprattutto nello studio del ritratto.

Continua a leggere 28 giugno: oggi nasceva Giuseppe Pellizza da Volpedo

27 giugno: oggi nasceva Francesco Tabusso

Oggi nasceva Francesco Tabusso (Sesto San Giovanni, 27 giugno 1930 – Torino, 29 gennaio 2012) il pittore semplice.

Francesco Tabusso era un pittore immediato, diretto. I suo quadri sono fatti di gente, di vita, di sogni, di fiaba. Per questo fu apprezzato sia dai critici sia dalle persone, che lo consideravano il poeta della semplicità, della quotidianità, della natura e della bellezza.

Continua a leggere 27 giugno: oggi nasceva Francesco Tabusso

26 giugno: oggi nasceva Bernard Berenson

Oggi è nato Bernhard Valvrojenski, al secolo Bernard Berenson (Butrimonys, 26 giugno 1865 – Fiesole, 6 ottobre 1959) l’anatomo-patologo degli storici dell’Arte.

Berenson è stato per gli americani che compravano l’arte italiana uno dei più mportanti referenti, col tempo è diventato uno dei più grandi conoscitori dell’arte italiana al punto da diventare, nella prima metà del XX secolo un’autorità indiscussa nelle attribuzioni delle opere d’arte.

Continua a leggere 26 giugno: oggi nasceva Bernard Berenson

La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!

FiloRossoArt

Cerca e Ricerca in Arte -Avanguardie

katniss2016

C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. (Henry David Thoreau)

Pittura1arte2disegno3 Community Artistica Culturale

VALORIZZARE,PROMUOVERE,DIFENDERE,RESTAURARE,ATTIVARE TUTTO IL PATRIMONIO-STORICO-ARTISTICO-ARCHITETTONICO-NATURALE ITALIANO

Nea: NuovaEcologiaArtistica

Un blog di Arte per l'arte contemporanea. Con-Tempo-Ra-Nea: con il tempo il sole sarà nuovo.

Storia di un impiegato

Se fossi stato al vostro posto, ma al vostro posto non ci so stare.

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Not the usual tourists

Due Italiani in Giappone & oltre

carpediem61blog

Carpe diem, quam minimum credula postero

fattixarte

FATTI X ARTE O ARTE X FATTI?

www.quellodiarte.com

La Storia dell'Arte non è mai stata così semplice!