Archivi categoria: StArt

Quando gli Dèi invidiavano i mortali

Al massimo del suo splendore, la Grecia, era convinta di non avere più rivali. Nell’arte sembra quasi che gli Dèi stessi ambissero, coi loro atteggiamenti, alla condizione umana. Oggi a StArt ci sono Prassitele, Skopas e Lisippo, gli scultori greci che hanno reso uguali, senza differenze, gli abitanti dell’Olimpo e gli abitanti della terra.

Continua a leggere Quando gli Dèi invidiavano i mortali

Arrivano i giganti

La pittura veneta è la pittura dei giganti, non solo per l’abilità degli artisti che per primi hanno saputo sfruttare al massimo la potenza tecnica della pittura a olio, ma anche per le dimensioni delle tele, che raggiungono proporzioni esagerate diventando il palcoscenico di variopinte invenzioni. Oggi in StArt parleremo dei maestri della scena Tintoretto e Veronese.

Continua a leggere Arrivano i giganti

Viaggio nell’inconscio

Svelato l’inconscio da Freud, i territori della mente diventano il nuovo campo di indagine. C’è chi scava alla ricerca delle proprie memorie, chi fa emergere l’universo fantastico della propria interiorità. Oggi a StArt parliamo di Surrealismo e Metafisica.

Continua a leggere Viaggio nell’inconscio