Jacques-Louis David , Il giuramento degli Orazi, 1784

Come agiscono l’arte greca e l’arte romana nella impostazione dell’opera neoclassica?

Il linguaggio neoclassico si articola tra l’arte greca e l’arte romana. 

Il giuramento degli Orazi di Jacques-Louis David racconta un fatto della storia romana, rappresentato nel momento precedente alla battaglia tra Orazi e Curiazi, per la contesa dei territori di confine tra Roma e Alba Longa.
Una guerra empia perché entrambe le fazioni avevano come capostipite Romolo.  Quindi si risolse facendo combattere tre uomini presi da famiglie rivali. Gli Orazi in questo quadro giurano sprezzanti della morte.

David rappresenta il momento con un gusto grecizzante, riducendo i particolari, risolvendo la scena in un ambiente privo di decorazioni con un ordine vicino al dorico ancora più semplificato come nell’assenza delle scanalature sulla colonna. 

Dal mondo greco riprende l’estetica, dal mondo romano riprende l’etica,  il comportamento degli uomini piuttosto che degli eroi.


Quello di Arte, Michelangelo Mammoliti, 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.