Jacque-Louis David, Leonida alle termopili, 1812

Che cos’è l’outline drawing?

L’outline drawing è la linea di contorno delle opere neoclassiche. Il pittore in fase di preparazione del quadro, sui disegni e sul supporto, descrive l’immagine fino al più piccolo dettaglio, con qualche leggero tratto di chiaroscuro.

Questo particolare modo di disegnare è una concretizzazione del pensiero positivista, esprimendosi in primo luogo col disegno che nella realtà non esiste perché è una rappresentazione puramente intellettuale del confine tra le cose.
L’artista neoclassico si distingue con il tratto sottile, continuo come nel disegno preparatorio di Jacques-Louis David, per il quadro Leonida alle termopili del 1814.

Gli aspetti razionalizzanti dell outline drawing, sono:

  • Il tratto, che è un confine esatto tra un oggetto e l’altro;
  • Il disegno dettagliato in cui si può riconoscere ogni singolo elemento della realtà rappresentata.

In arte l’outline drawing descrive tutto ciò che deve essere compreso così come l’Encyclopédie di Diderot e D’Alembert.


Quello di Arte, Michelangelo Mammoliti, 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.