Modigliani e l’avventura di Montparnasse

Guastalla centro d’arte, Livorno
Dal 09 Novembre 2019 al 16 Febbraio 2020

In occasione del centenario della morte di Amedeo Modigliani e in contemporanea con la mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse”, che il Comune di Livorno dedica al suo illustre cittadino, la galleria Guastalla Centro Arte presenta per la prima volta al pubblico la collezione, raccolta negli anni, di opere che alcuni artisti contemporanei hanno dedicato al grande artista livornese.

Queste opere sono state richieste su nostra iniziativa sin dagli anni ’90 ad importanti artisti contemporanei, riscuotendo spesso l’adesione entusiastica da parte degli stessi, entrando così a far parte della collezione permanente che è esposta all’interno della casa Natale di Amedeo Modigliani, ammirata dai numerosi visitatori provenienti da tutto il mondo. Vari ed eterogenei sono gli “omaggi” presenti in mostra: dai soggetti modiglianeschi reinterpretati con un linguaggio pop da artisti quali Enrico Baj, Mimmo Rotella, Joe Tilson, Concetto Pozzati, Tano Festa, ai soggetti più figurativi realizzati da artisti quali Renato Guttuso, Emilio Greco, Aligi Sassu ed altri, con varie tecniche grafiche originali, contenuti all’interno dell’album del 1984 “Omaggio a Modigliani”, edito dalla Graphis Arte in occasione del centenario della nascita dell’artista con presentazione di Jeanne Modigliani.

E ancora dipinti di artisti dal linguaggio astratto-informale o riconducibili all’arte analitica che vogliono cogliere alcuni aspetti dell’arte di Modigliani ai quali si ispirano liberamente (la tecnica, il colore, la poetica) è questo il caso di Sandro Martini, Riccardo Guarneri, Elio Marchegiani, Mario Raciti: fino ad arrivare ad artisti contemporanei che, ognuno con il proprio linguaggio specifico si sono confrontati con la figura e l’arte del grande artista livornese: è il caso di Luigi Ontani, Bruno Ceccobelli, Massimo Barzagli, Mark Kostabi, De Poli,  Pietro Cascella.

La mostra concepita come prosecuzione ed approfondimento della collezione che è già presente nella Casa Natale resterà aperta fino a febbraio 2020 e rientra nell’itinerario con percorso espositivo realizzato dalle gallerie d’arte presenti nella via Roma a Livorno, Modigliani sulla via di casa , strada dove si trova la casa-museo il cui allestimento è stato curato da Guastalla Centro Arte: tale iniziativa rientra nel progetto di eventi collaterali alla mostra pubblica promosso e patrocinato dal Comune di Livorno, Bentornato Dedo.

Inaugurazione sabato 9 novembre 2019 ore 18   

Guastalla Centro Arte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...