Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il quarto stato, 1901

28 giugno: oggi nasceva Giuseppe Pellizza da Volpedo

Oggi nasceva Giuseppe Pellizza (Volpedo, 28 luglio 1868 – Volpedo, 14 giugno 1907), il pittore del Quarto Stato.

Nasce in una famiglia di contadini di Volpedo, in provincia di Alessandria e si avvicina all’arte frequentando i corsi “normali” dei pittori Giuseppe Puricelli e di Pio Sanquirico. Così in breve si orientò verso lo studio del colore e l’osservazione dal vero, con una buona impostazione soprattutto nello studio del ritratto.

La sua formazione prosegue negli ambienti accademici ma fu itinerante: comincia dall’Accademia di Brera e fu allievo di Giuseppe Bertini; finiti gli studi si sposta a Roma, prima all’Accademia di San Luca e poi alla scuola libera di nudo all’Accademia di Francia a Villa Medici; deluso dall’esperienza romana si sposta all’Accademia di Belle Arti di Firenze e segue le lezioni di Giovanni Fattori; torna a Volpedo per dipingere da verista ma poi sente l’esigenza di perfezionarsi a Bergamo, dove all’Accademia Carrara seguì i corsi di Cesare Tallone.

Tutti questi spostamenti sono quelli di un’artista che è in una continua ricerca di una tecnica che lo soddisfi e che si trova a suo agio nel divisionismo, ovvero nello scomporre il colore nelle sue componenti minime luminose. Rimane affascinato dai lavori di Segantini, Previati e Morbelli.

Pellizza sarà sempre tenuto a margine dai vari circoli intellettuali milanesi fino al 1901, quando l’insuccesso dell’esposizione del Quarto stato, opera alla quale aveva dedicato dieci anni di studi, lo spinse a mettersi da parte vinto da una forte depressione.

Fece un importante viaggio a Engadina, nei luoghi di Giovanni Segantini, il pittore che considerava il suo vero maestro. Ritrovò nuova forza vitale e riuscì lentamente a rientrare nel mercato finché la morte della moglie lo fece ricadere in una nuova e profonda crisi che lo portò a impiccarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...