Antoni Gaudì, Sagrada Familia, dal 1882 Barcellona

25 giugno: oggi nasceva Antoni Gaudì

Oggi nasceva Antoni Gaudí  (Reus, 25 giugno 1852 – Barcellona, 10 giugno 1926) il Beato architetto.

Quando Gaudì si laureò, Elies Rogent, il direttore della facoltà disse: “Non so se abbiamo conferito il titolo a un genio o a un pazzo, con il tempo si vedrà”. E il tempo lo ha reso il più importante architetto del modernismo Spagnolo.

Già da ragazzo sembrava essere più attento ai piccoli dettagli che ai massimi sistemi. Così non ci volle molto alle teorie neogotiche di Eugène Emmanuel Viollet-le-Duc a diventare uno stimolo indispensabile del suo stile.

Ogni architettura di Gaudì inspira ed espira l’ambiente in cui èstata costruita seguendo quell’idea antica dell’architettura organica che si adatta al territorio. Così Casa Milà modula la sua facciata al vento; Parque Güell è un’esplosione di colore eruttata dalla terra e addensata in sculture e architetture degne dei mirabilia medievali e barocche; la Sagrada Familia diventa la fantasia di un bambino che innalza le torri del  suo castello di sabbia, senza tempo, senza pensare che possano mai cadere.

Le Corbusier vedeva in lui il «plasmatore della pietra, del laterizio e del ferro» ma questa è una visione stretta per un artista visionario che può essere considerato l’ultimo architetto barocco per le sue invenzioni, eccentriche e allo stesso tempo “sacre”, che trovano concorrenza solo nella fantasia creativa e geometrica di Borromini.

Sette delle sue opere, tutte a Barcellona, sono state inserite nel 1984 nella lista dei Patrimoni dell’umanità UNESCO. Sono Casa Milà, Casa Batlló, Casa Vicens, Parque Güell, la cripta della Colonia Güell, la Facciata della Natività e la cripta della Sagrada Familia.

Nel 1992 si è costituito un comitato di trenta ecclesiastici, accademici, designer ed architetti ha candidato Antoni Gaudì alla beatificazione e la canonizzazione. L’arcivescovo di Barcellona, cardinale Ricardo María Carles Gordó, ha avviato il processo nel 1998, vedendo Gaudí un «laico mistico» per la sua vita austera e cristianamente coerente.

Annunci

1 commento su “25 giugno: oggi nasceva Antoni Gaudì”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...